Cultura dello stupro e manipolazione emotiva

Pubblicai la prima volta questo post circa sei mesi fa, ora l’ho arricchito aggiornandolo, essendo come il flusso cambio, e mutare è odiato dal sistema dell’immutabile dato (patriarcale) quindi proseguirò nel fare ciò per la mia intera attuale esistenza, non per sfregio ma perché sento che il sistema che vivo tutto fa tranne che definirmi e quindi non gli permetto di definirmi. Ulteriore precisazione: Narcisismo Patologico=Violenza di Genere il centro è sempre il dominio del patriarca sul femminile, il narcisismo è esso stesso una patologia ma culturale, specificatamente del sistema patriarcale e stratificato socialmente.

L’atto di darsi all’altra o all’altro è un atto stupendo quando non viene inficiato da violenza psicologiche o quando non è precluso attraverso l’uso della forza fisica.

Continua a leggere

Annunci

Morire lentamente, la storia delle donne e del dominio patriarcale di questa società

Potrei cominciare questo post con la solita e comune frase:
“C’era una volta”
Ma ahimè non posso.
Non tanto perché la ritengo sopravvalutata per un inizio di una narrazione quanto perché si riferisce al passato, invece questa storia si ripete in tutte le epoche, cambia l’aspetto esteriore ma il succo resta sempre uguale a se stesso quindi opterò per:
“Accade oggi che….”
Continua a leggere

Non esistono Entità ma unicamente forme pensiero e Energie

Il patriarcato ha avuto nel corso della sua storia di pochi millenni, necessità di inventare delle Entità per non guardare in se stesso i propri demoni interiori e per scaricare la propria responsabilità, o per non Conoscere se Stesso (come l’oracolo matriarcale di Delfi suggeriva). Quindi ha ideato qualcos’altro che fosse sua diretta emanazione o meno nel caso di queste Entità ma che poteva all’occorrenza accusare, dileggiare, amare e curare e proteggere e a cui poter dare la responsabilità di azioni che altrimenti avrebbero costituito il vulnus delle sue personali azioni che esso stesso non riconosceva come proprie. Per questo dico sempre che Conoscere se Stesse è la Via del Femminino Sacro perché il patriarcato non lo fa e sfiducia altr@ a farlo mettendo delle catene invisibili che poi si assumono come proprie, anche quelle di tipo dorato se occorre.

Continua a leggere

Stereotipi di genere e perdono forzato

Anni 60 il femminismo
Da molti anni mi faccio domande sulla società patriarcale, poi queste domande hanno incontrato diversi ambienti perché comunque restare al “chiuso nel proprio piccolo universo” non fa bene a nessun@.
Oggi quindi parlo di quattro argomenti:
  1. Gli stereotipi di genere e come sono connessi al patriarcato
  2. L’accusa di rimbalzo verso le donne (che avviene sia tra donne sia con i maschi) e il senso di colpa
  3. Il concetto di perdono applicato al patriarcato
  4. Il separatismo femminista e lesbico

Continua a leggere