Magnificare noi stesse non per ego

Ballo
Quante donne mi hanno permesso di approcciarmi alle cose in maniera fluida? quante mi hanno “sbattuto in faccia” la verità? e quante hanno fatto si di accompagnarmi verso altre prospettive?
Sono state tantissime e anche in virtù di questo non mi stancherò mai di amare il femminino, di amare quelle donne che con semplicità, senza alcuna forma di prevaricazione o di volontà lesiva verso la mia dignità mi hanno dato dei messaggi e sapevano che mi sarei presa il mio tempo per analizzarli e introiettarli se lo avessi voluto.
Continua a leggere
Annunci