Un fiore, il prato e tante emozioni

Erano le 4 del pomeriggio e il caldo risultava soffocante.
Allenamento, danza, arti marziali, una brezza che stentava ad arrivare ma il vento portato dentro di se consentiva ad Erika di abbracciarsi e di non cedere a quella calura che raramente aveva sopportato.
Una telefonata.
Va bene ora arriva lei ma Erika vorrebbe godersi alcuni attimi in solitudine.
Tela, cavalletto, le mucche al pascolo, le more da raccogliere e l’ortica per il risotto della sera.
Qualche colore, dei pennelli e via.
Fa nulla se avrebbe dipinto una collina, quell’albero centenario vicino alla sua dimora, una mucca, il gatto che l’aveva seguita, il cinghiale con i cuccioli nello sfondo, anche un dipinto astratto che riprendesse le vibrazioni della Madre attorno a lei andava bene, tanto chi avrebbe saputo trovarla quella vibrazione l’avrebbe scorta, per le e gli altri non le importava.
Ancora il cellulare….
Amore un imprevisto, arriva mia sorella non possiamo vederci a cena.
Non fa nulla se vuoi vieni a prendermi dopo cena, ti aspetto.
Ok, ti amo
Anche io….
Sempre attimi, e come tali venivano presi in quell’afosa giornata d’estate. Camminando una tela di ragno, la tessitura di Aracne, la bellezza di un animale che nasce da se e che ha tutto nella sua dimora, la tela e la tessitura. La natura è meraviglia ed è noi stesse se la si sa osservare come tale.
La creatività. Il rosso scuro, il marrone della terra, qualche filo d’erba fisso, nessuna folata di vento, ma l’anima riposa e prova anch’essa la meraviglia degli attimi di estasi dalla grande bellezza.
Un bacio alla terra e la mucca osserva. I cinghiali vanno via e dinanzi agli occhi qualche manufatto agricolo umano, il pascolo degli animali e nella memoria la tela di ragno.
La creatività è in ogni donna, siamo artiste per diritto di nascita e la bellezza dell’arte è quella della Madre Terra, delle sue mutazioni, della sua ricchezza fatta di ciclicità, di cambiamento, di libertà nell’espressione e non solo, è nelle energie che attraversano i corpi, nelle manifestazioni d’amore….
Alla Dea che è in ogni donna.

 

Annunci