Astrale-Akasha e competizione

Akasha ovvero tutto, (dal sanscrito ovvero dalla scrittura che è patriarcale come detto più volte) la dimensione akashica venne promulgata dalla religione induista, anche le religioni vengono dopo il periodo matrilineare, quindi l’akasha si raggiunge tramite la mente (ecco che si ritorna al patrismo che si contrappone ad un unità tra le parti ovvero la Via Femminile).
Occorreva specificare la limitazione dell’akasha e chiarire da dove veniva ovvero come sempre dall’inventarsi una dimensione una creazione dell’universo addirittura al quale si accede solo con la mente che per il patriarcato è superiore a tutto il resto come detto svariate volte.
Annunci