Madre, Amazzone, Guerriera e Luna

Sento vibrare la tua energia sul mio corpo in un estasi che mi regala attimi infiniti….
Si parla di passione senza comprenderla talvolta
La passione è spesso inficiata da concezioni umane che la limitano, la denigrano e pongono noi donne in ruoli che dobbiamo abbattere come fossero muri di cemento armato
Prendete le vostre armi e abbattete quei muri, quello che ne emergerà sarete voi stesse se lo desiderate…
I passaggi segnano i tempi e noi dobbiamo recuperare noi stesse per amore verso quello che eravamo e che potremmo tornare ad essere
Amazzone e Signora delle molteplicità

0923-amazon-women-on-the-frontlines-of-climate-change-gallery

Il brivido di attimi che si infrange come vento sulla mia carne…. regalandomi sensazioni umane ma capaci di toccare la mia anima…..
Recuperare significa abbandonare l’altro… quell’altro nel quale vogliono relegarci per non farci accedere alla libertà individuale e al nostro Potere Femminile….
Noi siamo vento, siamo acqua, nutriamo e ci difendiamo, siamo la Madre Terra, siamo il fuoco che brucia e purifica e siamo il sangue che regola i tempi ciclici!
Amarci significa riconoscerci e imparare ad osservarci in maniera diversa da come vorrebbero che lo facessimo.
Annunci